Crea una bucket list e condividila con il tuo medico

Hai cose che vuoi fare prima dell’ultima ora? In tal caso, considera la possibilità di condividere la cosiddetta “bucket list” con i tuoi medici. Queste discussioni potrebbero aiutare i medici a fornire assistenza sanitaria adatta ai tuoi piani di vita, dicono i ricercatori. E per le persone con una malattia cronica o addirittura terminale, potrebbe anche aiutare con una pianificazione anticipata.

Un sondaggio condotto su oltre 3.000 persone negli Stati Uniti ha rilevato che il 91 percento aveva stilato un elenco ben preciso. Più gli intervistati sono anziani, più è probabile che abbiano una tale lista.

Le bucket list avevano 6 temi principali, secondo i ricercatori della Stanford University School of Medicine che hanno condotto il sondaggio:

Viaggio (quotato del 79 percento),

Un obiettivo personale, come correre una maratona (78%),

Raggiungere una pietra miliare della vita, come un cinquantesimo anniversario di matrimonio (51 percento),

Raggiungere la stabilità finanziaria (24 percento),

Trascorrere del tempo di qualità con familiari e amici (16,7%),

Fare un’attività audace (15 percento).

Se i medici sanno cosa c’è nella lista dei loro pazienti, possono fornire cure personalizzate e incoraggiare i pazienti a seguire uno stile di vita sano, ha detto l’autore principale Dr. VJ Periyakoil, professore associato di medicina a Stanford ed esperta di geriatria e cure palliative che dice di chiedere di routine ai suoi pazienti se hanno una lista delle cose da fare.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here