Scuole gelide. Oggi protestano gli studenti tarantini. Temperature polari anche a Manduria 0

Aule gelide per il mesto ritorno a scuola di migliaia di studenti tarantini. Già da questa mattina sono segnalate manifestazioni di protesta e scioperi in città ma anche in provincia di Taranto.

Oggi sotto la sede della Provincia chiederanno udienza gli studenti delle scuole Battaglini, Archita, Pacinotti, Cabrini, Vittorino da Feltre, Ferraris-Quinto Ennio, Maria Pia, Liside, Lisippo, Righi e Pitagora che attraverso una nota della rete di rappresentanza studentesca “Realtà e Cultura” e delle associazioni studentesche Unione degli Studenti Taranto e Movimento Studentesco Taranto, comunicano della giornata di protesta.

Non siamo disposti a tollerare tali condizioni di svolgimento delle lezioni – scrivono – la competenza del riscaldamento delle aule appartiene alla Provincia di Taranto, il nostro obiettivo è ottenere colloquio e un tavolo tecnico in modo da poter portare all’attenzione tutte le problematiche delle scuole manifestanti.

Il concentramento della manifestazione sarà oggi alle 9.30 in Piazza della Vittoria.

Proteste arrivano anche dai Giovani per Manduria.

Secondo alcune segnalazioni dei ragazzi dell‘Istituto Commerciale Luigi Einaudi – scrive il presidente Fabiano Comes – pare che la temperatura all’interno di alcune aule fosse addirittura compresa tra i 6 e gli 8 gradi e che i caloriferi fossero tiepidi anche dopo molte ore dall’accensione del sistema di riscaldamento. La domanda che allora mi pongo è: perché nonostante l’emergenza e le rassicurazioni del Sindaco, non si è fatto nulla per risolvere il problema? Anche in questo caso, dobbiamo constatare con rammarico una totale assenza di programmazione, che tra l’altro si accompagna ad una preoccupante assenza di controlli da parte di chi è responsabile di questi episodi. 
L’ente comunale intervenga immediatamente e questa volta si accerti che il problema sia effettivamente risolto, prima di dispensare false promesse alla cittadinanza!

 

Comments are closed.