Gli scienziati creano le prime uova umane sviluppate dal laboratorio

I ricercatori britannici che hanno creato le prime uova umane cresciute in laboratorio dicono che il loro successo potrebbe portare a nuovi modi per preservare la fertilità delle ragazze sottoposte a radiazioni o chemioterapia per cancro.

Tuttavia, solo il 10% delle uova ha raggiunto la piena maturità e le uova non sono state fecondate, quindi non è chiaro quanto siano praticabili, ha riferito BBC News. “È molto eccitante ottenere la prova del principio che è possibile raggiungere questo stadio nel tessuto umano”, ha detto alla BBC la professoressa Evelyn Telfer, uno dei ricercatori. Ma questo deve essere attenuato da tutto il lavoro necessario per migliorare le condizioni di coltura e testare la qualità degli ovociti (uova)”, ha aggiunto.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here