LATEST ARTICLES

Un fattore chiave aumenta il rischio di suicidio degli adolescenti LGBT

Un fattore chiave aumenta il rischio di suicidio degli adolescenti LGBT
Gli adolescenti gay o lesbiche ma si dedicano al sesso eterosessuale sono a maggior rischio di tentato suicidio , suggerisce una nuova ricerca. "Questi risultati sono un campanello d'allarme", ha detto il capo investigatore Francis Annor del Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle lesioni dei Centri statunitensi per il controllo e...

Il 15% degli adolescenti dice di aver fatto sexting

Il 15% degli adolescenti dice di aver fatto sexting
Circa il 15% degli adolescenti afferma di aver condiviso un'immagine o un video sessualmente espliciti di se stessi su Internet o tramite messaggi telefonici, dicono i ricercatori. E quasi il doppio - circa il 27% - ha dichiarato di aver ricevuto un "sext", sia dal mittente originale che da qualcuno che lo passava, secondo...

Molti adulti non conoscono i segni dei disturbi alimentari

Molti adulti non conoscono i segni dei disturbi alimentari
Lynda Kent ha una figlia che ha sviluppato un disturbo alimentare 15 anni fa all'età di 19 anni. "Non volevo vedere che c'era un problema, finché sua sorella non ha chiarito che avevamo un problema." Lynda dice che non sapeva nulla sui disordini alimentari e allora era lenta a raccogliere i segni rivelatori. La sua...

Donazione del cervello stimolata dal centro di ricerca sulla demenza di Cardiff

Donazione del cervello stimolata dal centro di ricerca sulla demenza di Cardiff
Le persone anziane in Galles sono esortate a pensare di donare il proprio cervello dopo la morte per aiutare gli scienziati a ricercare la demenza. I ricercatori dell'Università di Cardiff non stanno attualmente reclutando attivamente ma sono comunque desiderosi di ascoltare persone di età superiore a 85 anni senza una diagnosi. Mentre reclutano anche donatori...

I bambini più poveri possono avere esiti peggiori dopo la cardiochirurgia

I bambini più poveri possono avere esiti peggiori dopo la cardiochirurgia
I bambini che hanno subito un intervento chirurgico per riparare i cuori difettosi hanno più probabilità di morire o richiedono più lunghi ricoveri se vivono in quartieri più poveri, suggerisce un nuovo studio. Le disparità tra bambini benestanti e poveri sono persistite anche se tutte sono state trattate negli stessi importanti ospedali, hanno detto...